La Manutenzione dei Climatizzatori Daikin

Il marchio Daikin opera da anni nel settore della climatizzazione. Affidarsi a un climatizzatore della famosa casa Giapponese significa acquistare un elettrodomestico efficiente e capace di durare nel tempo. I condizionatori Daikin sono sempre al passo con le nuove tecnologie, appartengono alle più elevate classi energetiche e hanno un bassissimo impatto sull’ambiente.

La Daikin propone sul mercato diversi modelli di condizionatori, che si distinguono non solo per il meccanismo di funzionamento, ma anche per l’aspetto estetico. L’acquirente ha dunque la possibilità di orientare la propria scelta sull’apparecchio che meglio si addice all’ambiente nel quale lo andrà a collocare.
Dal punto di vista dell’efficienza energetica, i nuovi modelli di climatizzatori prodotti dalla Daikin si pongono ai più alti livelli (classi A++ e A+++) e garantiscono un risparmio notevole in fatto di consumo. Gestibili anche da remoto grazie al wi-fi, questi climatizzatori sono progettati per essere silenziosi e tale caratteristica è un vantaggio molto importante soprattutto per l’utilizzo notturno.
Oltre a tutti questi vantaggi, chi acquista un climatizzatore Daikin può usufruire di un’assistenza a 360 gradi non solo in caso di guasto del condizionatore o malfunzionamento dello stesso, ma anche quando c’è necessità di intervenire con una manutenzione ordinaria, una semplice ricarica del gas, il cambio dei filtri del condizionatore, i trattamenti antibatterici e antilegionella o ancora quando c’è da richiedere il bollino.
La legge ha infatti reso obbligatorio il controllo dei condizionatori, alla stregua delle caldaie a gas e il bollino per il condizionatore ne certifica sia l’efficienza energetica che il corretto funzionamento, il tutto per la sicurezza e per l’ottimizzazione dei consumi. La nuova legge, in vigore dal 2014, prevede nello specifico che il climatizzatore sia dotato di un proprio libretto di manutenzione (che è lo stesso delle caldaie essendo stati unificati) sul quale devono essere annotati tutti gli interventi che vengono effettuati nel tempo. Il tutto al fine di rispettare quelle che sono le normative europee in merito.

 

climatizzatori Daikin

 

Il controllo deve essere effettuato ogni 4 anni su tutti quei condizionatori la cui potenza supera i 10 kw (per gli impianti di riscaldamento invernale) e i 12 kw (per gli impianti di refrigerazione estivi) e deve essere redatto il relativo rapporto di efficienza.
Per tutta questa procedura è opportuno rivolgersi ad un’assistenza Daikin specializzata, per non rischiare di incorrere in problematiche inutili che potrebbero derivare da una non perfetta conoscenza degli apparecchi, che è quella che invece possono vantare i tecnici formati sui climatizzatori Daikin e aggiornati con la frequenza di appositi corsi in merito a tutte le nuove tecnologie utilizzate dal marchio giapponese.
Negli ultimi anni la Daikin ha messo in commercio degli appositi sistemi di purificazione dell’aria, per depurarla da acari, muffe, pollini e tutti gli eventuali allergeni che possono essere presenti in un ambiente chiuso e poco areato. Tali sistemi possono ripulire l’aria che si respira persino dalla presenza di virus e batteri. Se non si possiede però un apparecchio di questo tipo e ci si limita semplicemente all’uso classico del condizionatore, è opportuno effettuare periodicamente dei trattamenti antibatterici e antilegionella.
Si tratta di un servizio che rientra nell’assistenza Daikin e che consente di evitare, se effettuato a dovere, l’annidarsi nel climatizzatore di batteri potenzialmente dannosi. Lo si può richiedere, tra l’altro, in qualsiasi momento si decida di intervenire in questo senso sul proprio condizionatore. Il trattamento viene effettuato mediante specifici prodotti che consentono di igienizzare il sistema.
L’intervento di trattamento antibatterico e antilegionella è strettamente connesso alla procedura di pulizia generale dei filtri del condizionatore e dei sacchi alettati, per eliminare soprattutto i residui di polvere che possono andare ad accumularsi su di essi ed essere poi immessi in circolazione nell’aria. A discrezione di chi effettua l’intervento di assistenza sui climatizzatori Daikin, i filtri possono essere semplicemente puliti oppure sostituiti completamente nel caso in cui dalle loro condizioni risulti insufficiente una semplice pulizia. I sacchi alettati vengono invece puliti con l’utilizzo di un apposito detergente.
Un altro intervento di assistenza per i condizionatori Daikin consiste nella ricarica del gas refrigerante. L’operazione di ricarica effettuata da un tecnico professionista si rende necessaria quando il condizionatore Daikin tende a raffreddare sempre meno. A questo tipo di intervento si arriva però soltanto dopo aver controllato che il condizionatore non presenti altri problemi che gli impediscano di funzionare normalmente. Naturalmente il tecnico, sempre prima di effettuare la ricarica, dovrà accertarsi che non vi sia una perdita e nel caso provvedere innanzitutto alla sua riparazione.
Il tempo necessario per questo tipo di intervento è variabile ed è strettamente connesso non solo al tipo di apparecchio e alla tipologia di gas che il tecnico deve utilizzare per la ricarica, ma anche alla necessità o meno di riparare eventuali perdite. Normalmente, quello di sola ricarica è un servizio abbastanza rapido e che non viene a costare molto, ma che è importante sia effettuato da mani esperte e soprattutto con la giusta attrezzatura. Del resto è proprio la legge ad imporre ai proprietari di condizionatori di rivolgersi per tali interventi esclusivamente a professionisti in possesso di regolare abilitazione (Certificazione FGAS), che possano procedere anche alla compilazione del libretto del condizionatore, redatto sulla base del nuovo modello messo a disposizione dal Ministero dell’Economia e delle Finanze.
Insomma, se in vista dell’estate hai deciso di acquistare un condizionatore per refrigerare il tuo appartamento, inizia a valutare seriamente l’opportunità di indirizzarti sul marchio Daikin.
Quando poi avrai bisogno di un pronto intervento potrai contare sul nostro servizio di assistenza no-stop, 24 ore su 24 che si può richiedere al numero 346 88 43 617.
 Con una semplice chiamata potrai avere a tua disposizione un team di tecnici specializzati nell’installazione e nella manutenzione di apparecchi Daikin.
Perché l’assistenza Daikin non può certo essere lasciata al caso o a mani inesperte. Quando si interviene su apparecchi così sofisticati è fondamentale affidarsi a un servizio serio e garantito.
L’assistenza Daikin è tutto questo e la positività del servizio offerto è comprovata dalla soddisfazione di chi finora ha scelto di affidarsi al marchio giapponese per il proprio impianto di riscaldamento o refrigerazione a livello domestico, nel proprio studio professionale o in negozio.

Per ulteriori Informazioni sul Servizio di Assistenza Condizionatori Daikin:
Tecnico Caldaia Roma Srls
Numero: 346 88 43 617
www.tecnicocaldaiaroma.it
www.assistenza-condizionatori-roma.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Risolvi l'operazione matematica * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi