BOLLINO BLU CALDAIE ROMA

 
CHIAMA IL NUMERO VERDE GRATUITO

800131755

BOLLINO BLU CALDAIA ROMA

Bollino Blu Caldaia 2017 Roma e Provincia
Bollino Caldaia a Roma ed in tutta la provincia a partire da €. 70.00
Si tratta del VERO BOLLINO BLU, quello fatto rispettando tutti gli obblighi di legge che vi garantiscono la sicurezza di non incorrere in multe durante i controlli dell'ente preposto.
 

SCEGLI IL BOLLINO BLU PER LA TUA CALDAIA

Scegli tra le nostre proposte. Economia (Silver), Sicurezza (Gold), Top (Platinum).

Dal Bollino Blu piú economico, il SILVER, a 70 euro al piú completo Bollino Blu GOLD, a 85 euro, che ti garantisce un controllo piú accurato a vantaggio della durata della caldaia e della massima sicurezza in casa. Oppure approfitta del Bollino Blu PLATINUM che aggiunge il lavaggio chimico a tutti i controlli del piano GOLD!

offerta bollino blu e rapporto energetico caldaia Roma

BOLLINO BLU COMPLETO E A NORMA DI LEGGE...
PER STARE TUTTI PIÚ TRANQUILLI

 

Prezzi Manutenzioni Caldaia

  • Bollino e Controllo Fumi da €.70,00
  • Manutenzione Annuale Obbligatoria €.70,00
  • Lavaggio Caldaia per disincrostazione calcare €.150,00
  • OFFERTA BOLLINO BLU + LAVAGGIO CHIMICO CALDAIA €.150,00



CONTROLLO PERIODICO CALDAIE A ROMA (BOLLINO BLU)

Il Bollino Blu alla Caldaia

Tutti i nostri tecnici sono autorizzati ad eseguire il controllo periodico delle caldaie a Roma e provincia, il cosiddetto "Bollino Blu Caldaia".

A differenza di altre ditte di Roma, oltre ai normali controlli sulla caldaia previsti dal "Bollino Blu" nel comune di Roma (controllo fumi, pressione gas e controllo del bruciatore della caldaia), effettuiamo allo stesso prezzo anche il check-up completo delle caldaie con conseguente rilascio del bollino, dell'allegato G e, se sprovvisti, del libretto d'impianto.

I vantaggi sono molteplici: avere una caldaia sempre efficiente ed in ottimo stato, prevenire rotture di parti della caldaia costose ed infine la nostra e la vostra tranquillità di avervi lasciato in casa una caldaia sicura.

NOVITÀ: Dal 15 Ottobre 2014 il vecchio libretto d'impianto non è piú valido. Si deve provvedere a munirsi del NUOVO LIBRETTO D'IMPIANTO UNIFICATO che prevede controlli su tutti gli impianti di climatizzazione (invernale ed estiva) presenti in casa (caldaie, condizionatori, climatizzatori, caldaie a biomassa, impianti fotovoltaici, ecc...). Per maggiori info visitate "TUTTE LE INFORMAZIONI SUL NUOVO LIBRETTO D'IMPIANTO UNIFICATO" dove potrete anche scaricare il nuovo libretto d'impianto.



Cos'e' il Bollino Blu per la caldaia a gas?

Il Bollino Blu per la caldaia a gas è una certificazione rilasciata da personale tecnico specializzato e riconosciuto come tale dal Comune. La Certificazione ed il rilascio del bollino si ottiene dopo una attenta analisi del corretto funzionamento della caldaia: fumi di scarico, pressione, bruciatore, ecc... per verificare ed eventualmente eliminare la presenza di sostanze nocive ed inquinanti nei fumi di scarico della caldaia.


Ogni quanto tempo si fa il Bollino Blu Caldaia a Roma?

Ogni quanto si fa il bollino blu alla caldaia? Innanzi tutto va chiarito che l'intervento per il controllo periodico della caldaia, detto anche Bollino Blu a Roma e Bollino Verde in Provincia di Roma, va richiesto dal cittadino attraverso la chiamata ad un centro specializzato come tecnicocaldaiaroma.it.
Il rinnovo del bollino alla caldaia va fatto ogni 4 anni se la caldaia è dislocata all'esterno, se è a camera stagna ed ha meno di 8 anni. Va invece fatto ogni 2 anni per caldaie piú vecchie di 8 anni o per caldaie installate all'interno delle abitazioni.
Per i condomini e gli uffici con riscaldamento centralizzato il bollino caldaia va fatto ogni anno.
Una menzione a parte va fatta per le caldaie con potenza superiore ai 100 Kw. Per queste il bollino va fatto ogni anno.

Ricapitolando, il bollino blu alla caldaia si fa:

  • - Bollino blu caldaia nuova: dopo 4 anni dalla prima accensione
  • - Bollino blu caldaia scadenza - rinnovo ogni 4 anni: se la caldaia si trova all'esterno o è a stagna ed ha meno di 8 anni, sempre se la potenza è inferiore a 35 kw
  • - Bollino blu caldaia scadenza - rinnovo ogni 2 anni: per le caldaie piú vecchie di 8 anni o se installate all'interno dell'abitazione in cui si vive
  • - Bollino blu caldaia scadenza - revisione annuale: per gli impianti centralizzati dei condomini, caldaie non alimentate a gas, caldaie alimentate a combustibile solido o liquido, compresi legna, pellet, gpl e il gasolio

Costo Manutenzione e Bollino Blu Caldaia

La differenza tra il fare il bollino blu alla caldaia e il fare la manutenzione annuale ordinaria è spiegata alla pagina revisione annuale caldaia. Riassumendo qui brevemente, il bollino blu prevede il rilascio del rapporto energetico e il pagamento di un bollettino di € 5,60 per le caldaie presenti a Roma e poco meno di 10 euro per quelle in provincia.

Il bollino blu per le caldaie a gas o termiche è una certificazione rilasciata da tecnici caldaie riconosciuti dal Comune di Roma. Essi eseguono sulla caldaia le analisi dei fumi, l'efficienza energetica e ne verificano il corretto funzionamento. Il Bollino Blu Caldaia Roma Capitale può essere rilasciato soltanto da questi tecnici abilitati. I nostri tecnici sono abilitati per tutti i marchi ed i tipi di caldaia. Alla fine del controllo, il nostro tecnico vi fornirà gli estremi per effettuare il pagamento previsto per legge che ammonta ad €5,60 per le normali caldaie domestiche. Una volta pagato il bollettino, questo deve essere inviato via fax al numero che indicheremo e poi conservato insieme alla documentazione.

Generalmente a Roma, il costo bollino blu caldaia, si aggira dalle 160 euro alle 200 euro, complessive di manutenzione ordinaria e controllo emissione fumi, così suddivise:

  • - Revisione caldaia: 70 - 80 euro
  • - Costo intervento Manutenzione ordinaria + Controllo emissione fumi: 100 - 120 euro
  • - Costo totale: circa 200 euro circa
Il gruppo "Tecnico Caldaia Roma" offre il bollino blu ad €. 70,00. In caso di caldaie guaste, dopo la riparazione il bollino lo facciamo gratuitamente.

E la manutenzione ordinaria annuale alla caldaia?

I controlli annuali ordinari alle caldaie sono anch'essi obbligatori. Durante il controllo annuale alla caldaia però non viene fatta l'analisi dei fumi e non viene rilasciato il bollino blu. Inoltre non deve essere pagato il bollettino postale.

 

NUOVA NORMATIVA BOLLINO BLU CALDAIE ROMA CAPITALE

Visti i benefici ed il basso costo, noi diremmo che l'operazione della pulizia annuale caldaia dovrebbe essere un'operazione da fare ogni anno, indipendentemente dall'obbligatorietà.

La normativa in vigore che regolamenta la manutenzione delle caldaie è il Decreto del presidente della Repubblica n.74 del 2013, diventato attuativo dal 12 luglio 2013. In questo decreto si conferma l'obbligatorietà del controllo degli impianti termici e ne stabilisce anche la periodicità.

Il Decreto stabilisce che, per quanto riguarda l'obbligo della manutenzione annuale della caldaia, bisogna attenersi a quanto prescritto sul libretto di uso e manutenzione della caldaia. Se sul libretto della vostra caldaia c'è scritto che la manutenzione ordinaria deve essere fatta ogni 2 anni, dovete attenervi a questa regola.

In mancanza di libretto di uso e manutenzione dovete attenervi al piano di manutenzione che il vostro tecnico di fiducia vi consegna (da allegare al nuovo libretto d'impianto).

In mancanza di un piano di manutenzione dovete invece attenervi alle norme UNI CEI (che di solito stabilisce di effettuare la manutenzione una volta l'anno o, nelle caldaie ad alta efficienza, anche una volta ogni due anni).

Quindi, normative alla mano, troviamo anche il fatto che la Regione Lazio ha recepito le nuove normative in materia e questo è confermato dal banner che campeggia sul sito dell'azienda incaricata dei controlli, Con.Te, che riproponiamo di seguito.

obbligo manuntenzione annuale caldaia Roma e provincia

  • 1. La manutenzione (o pulizia) caldaia annuale è diventata obbligatoria
  • 2. Il DPR 74/2013 stabilisce di fare la manutenzione ad intervalli di tempo stabiliti nel libretto di uso e manutenzione della caldaia
  • 3. Lo stresso Decreto stabilisce che in mancanza del libretto di uso e manutenzione della caldaia ci si debba attenere alla periodicità stabilita dal tecnico nel piano di manutenzione che vi consegna
  • 4. In mancanza del piano di manutenzione e del libretto di uso e manutenzione ci si deve attenere a quanto prescritto dalle norme UNI CEI per le caldaie
 
 

Obbligo Analisi e Verifica Fumi

Per quanto riguarda invece l'analisi e la revisione dei fumi di combustione ovvero i controlli dell'efficienza energetica della caldaia (bollino blu e bollino verde), questi sono obbligatori per legge secondo la seguente tabella:

  • Impianti limentati a combustibile liquido o : Tra 10 e 100 kW = Ogni 2 anni | Maggiori di 100 kW = Ogni anno
  • Impianti alimentati a gas, metano o gpl: Tra 10 e 100 kW = Ogni 4 anni | Maggiore di 100 kW = Ogni 2 anni
 

Multe ed Ispezioni

Chi non provveda ad effettuare i controlli di efficienza energetica, la manutenzione annuale ordinaria ed il bollino blu, rischia sanzioni che vanno da 500 a 3000 euro in caso di ispezione. Il comune avvisa anticipatamente del controllo con una lettera ove indica la data in cui invierà il suo tecnico ispettore .

Se avete ricevuto la lettera e non avete effettuato i controlli alla caldaia previsti per legge, chiamateci pure per regolarizzare il tutto ed evitare la multa.